Il Baskin siciliano a Modica

Notizie dalla Sezione Territoriale della Sicilia

Domenica 4 marzo, per l’intera giornata, al PalaRizza di Modica, si è tenuta la Festa Giovani che avrà come slogan “Corriamo verso la santità”. La festa è stata dedicata a Nino Baglieri. Quella maledetta caduta da una impalcatura del 6 maggio 1968 lo rese paralitico ad appena 17 anni. Nino Baglieri, dopo aver perso l’uso delle gambe, dovette imparare a correre con la fede. Non fu facile. Era un umile muratore, un uomo come tanti, devastato da quell’incidente sul lavoro che lo costrinse a cambiare vita.
Una vita che non gli piaceva più. Poi Nino scoprì la fede, si convertì per abbracciare il Signore ed accettare quella sua sofferenza come una prova da superare e vincere, aiutando il prossimo. Dopo essersi ribellato a Dio, maledicendo quel giorno fatidico in cui perse l’uso delle gambe, Nino diventò uomo delle beatitudini evangeliche, anelando a diventare santo.
Adesso quel sua ardente desiderio espresso in vita potrebbe diventare realtà.
Più di duemila giovani da tutta la Sicilia si daranno appuntamento per una giornata di festa e di riflessione, alla presenza di don Pascual Chavez, Rettor Maggiore dei Salesiani. La festa che i giovani hanno organizzato sarà arricchita facendo conoscere a tutti il Baskin. La presenza dei SuperAbili di Avola e della Uisp-solidarietà permetteranno ai presenti di assistere ad una partita esibizione per avvicinare i giovani e i disabili a questo sport veramente straordinario.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...