1

Francesco Longhi ospite a Scienze Motorie (PV)

Martedi 4 aprile ho avuto la possibilità di partecipare come ospite esterno alla lezione di pedagogia speciale del primo anno di scienze motorie (indirizzo preventiva e adattata) all’università degli studi di Pavia.
Tema della lezione i diritti della pratica sportiva, le linee guida sull’educazione fisica nelle scuole e il concetto di normalità.
Dopo la prima parte della lezione, tenuta dalla docente Monica Ferrari e dal nostro amico e atleta Enrico Platè,  ho avuto la possibilità di parlare e mostrare alla classe (una sessantina di ragazzi) che cos’è il Baskin e perchè esso è cosi importante e innovativo non solo nell’ambito sportivo, ma anche in quello pedagogico e sociale.
Nonostante la rapida sintesi e la mole di informazioni da recepire in brevissimo tempo l’argomento ha riscosso un consenso favorevole, riuscendo a catturare l’attenzione dei ragazzi che un domani saranno i protagonisti dell’attività fisica.
Molto successo ha avuto la parte dei filmati, molte le domande riguardo al regolamento, per comprendere al meglio le dinamiche del gioco e avere gli strumenti per interpretare e apprezzare una partita di Baskin.
tirando le somme si può dire un incontro positivo, con riscontri probabilmente non immediati ma si spera futuri, ovvero la speranza di aver trasmesso il messaggio che lo sport non è solo quello che si vede alla televisione o negli stadi, ma è anche qualcosa di più semplice e naturale, qualcosa di genuino e corretto.  Capire insomma che lo sport è per tutti!