0

Il baskin Uisp: un successo in Sicilia

Ha riscosso consensi unanimi fra gli oltre trecento atleti normodotati  e disabili
provenienti da diverse regioni d’Italia la 1^ Rassegna Nazionale di Baskin svoltasi
in Sicilia dall’11 al 14 ottobre scorso, nei comuni di Noto, Avola e Rosolini,
in provincia di Siracusa.
Molto soddisfatti i promotori dell’UISP etneo, con a capo l’infaticabile Beppe
Battaglia, e sinceramente entusiasti i ragazzi e le ragazze della squadra cremo-
nese Corona Basket  accompagnati da Antonio Bodini , Fausto Cappellini
e Laura Carini, insieme ai dirigenti UISP Goffredo Iachettie Natale Azzini.
E’ stata una “tre giorni” densa di autentici momenti di “sport per tutti e per ciascuno”,
vissuti all’insegna dei valori distintivi del baskin, vale a dire il rispetto delle diversità
e la condivisione delle problematiche comuni, pur dentro una cornice di sincera competizione.
Si è giocato, vinto e perso, negli incontri tra le squadre Under 15 e Over che nella
giornata di sabato 13 si sono incontrate nei palazzetti dello sport dei tre comuni
ospitanti, ma non sono mancati diversi momenti di convivialità e di conoscenza del
territorio, alla scoperta dell’arte barocca, del mare e dei prodotti tipici della provincia
siracusana.
Il presidente dell’UISP provinciale Iachetti ha fatto dono ai sindaci di Noto, Avola e Rosolini
di un libro fotografico donato dal Comune di Cremona, ed ha confermato ufficialmente
la volontà della propria associazione a sostenere l’impegno del Baskin cremonese che
nel giugno 2013 ospiterà le finali del Campionato Nazionale.
Alcune immagini dell’iniziativa. A breve una sezione speciale con le foto.

Questa presentazione richiede JavaScript.