0

Al Convegno Sport e Salute di Palermo si è parlato del Baskin…

A Palermo presso il centro commerciale “Conca d’oro”, all’interno del
convegno “Sport e salute” promosso dalla società “Avant Garden”, si è
riflettuto e sono stati approfondite le tematiche dell’alimentazione, del
movimento e della vita sana.

All’interno dell’evento ha avuto uno spazio importante anche il Baskin,
grazie all’intervento del professore della facoltà di scienze motorie di
Palermo Mario Trapani (trapani.mario@libero.it), il quale, spiegando al
pubblico presente la validità di questo sport, dando degli spunti sul
regolamento, ha dichiarato di essere già in contatto con diverse scuole
per proporre questa pratica sportiva ai ragazzi palermitani.

L’intervento è stato accolto con interesse e lo stesso Trapani si auspica
che questo possa rappresentare solo l’inizio per la diffusione del Baskin
a Palermo e provincia.

Chiaramente soddisfatto di questo primo approccio e del colloquio
telefonico, avuto con il professore, Giuseppe Battaglia responsabile
Baskin Sicilia, che dichiara infatti: “Molti, nel corso di questi ultimi 2
anni, sono stati i contatti con diverse realtà della provincia
palermitana, ma nulla fino ad esso si è riusciti a concretizzare. Oggi,
finalmente, i tempi sembrano maturi per programmare una tre giorni nel
mese di Maggio 2015 e fare in modo che anche nel capoluogo siciliano si
pratichi Baskin.”

0

Il baskin on the road

Fra qualche settimana un gruppo di amici del baskin partirà con il progetto
“Baskin Across Europe” con lo scopo di promuovere il baskin al di là dei confini italiani!
Vi consigliamo di seguire il diario di bordo del gruppo!
http://baskinontheroad.wordpress.com/
Un grazie particolare a Dario e Mina per la traduzione di cos’è il baskin in spagnolo e francese (fra poco
avremo anche il video) e per i contatti con le realtà che i ragazzi incontreranno
durante il percorso!
Ma intanto, chi sono questi amici del baskin?
baskinontheroad

Eccoci!! Siamo un gruppo informale di giovani cremonesi denominato “Baskin on the road”, che con il progetto “Baskin across Europe” ha vinto la quarta edizione di THINK TOWN – Bando di concorso per l’assegnazione di contributi a gruppi ed associazioni giovanili per la realizzazione di progetti innovativi, promosso dall’Assessorato alle Politiche educative, giovanili e della famiglia del Comune di Cremona.
Come si denota dal nome, il nostro gruppo nasce con lo scopo di promuovere ed espandere Il Baskin, con l’obiettivo specifico di esportarlo al di là dei confini italiani.

0

AFI (ass. famiglie italiane) ad Avola e Baskin

È ancora vivo il ricordo delle meravigliose giornate del Convegno
Nazionale dell’Afi svolto ad Avola. Dopo il successo del convegno
nazionale di sabato 28 giugno tenuto nell’auditorium della scuola
Vittorini, a cui ha preso parte il viceministro alla famiglia Franca
Biondelli, con altri rappresentanti della deputazione nazionale e
regionale, e la partecipazione del presidente nazionale dell’Afi Daniele
Udali e il vice presidente del forum delle associazioni familiari Roberto
Bolzonaro. Il giorno successivo il 29 giugno presso il centro giovanile di
viale Mattarella si è svolta l’assemblea nazionale dell’Afi.
Altrettanto avvincente è stato l’incontro dei socio AFI provenienti da
tutta Italua con la rete. Nella sala del Centro giovanile i vari
presidenti (Acquanuvena, Soc. dell’Allegria, AIDO, Superabili, Uisp
Solidarietà) hanno presentato brevemente la propria associazione.
Particolare è stata la presentazione del baskin.
Prima Peppe Cataudella, presidente dell’ass. Superabili, ha spiegato la
nascita dell’associazione baskin e le sue finalità. Poi ci siamo
trasferiti nel campetto di basket, situato a pochi passi dal Centro, per
assistere ad una partita di baskin. È stato sorprendente vedere tanti soci
Afi provenienti dal nord Italia, guardare giocare a baskin e nel frattempo
ascoltate Peppe Battaglia presidente della Uisp che spiegava loro le
tattiche di gioco, il coinvolgimento emotivo di tutti i giocatori, lo
stress che non risparmia nessuno, perché ognuno si sente responsabile e
partecipe in pieno nel suo ruolo.
Insomma il baskin è uno sport vero e una partita si gioca sul serio.
Quindi è evidente il grande valore educativo, culturale e sociale del baskin.
Grazie a questa iniziativa anche Avola ha il suo campo di baskin all aperto
Dopo si è ritornati al Centro ed è iniziata la festa tra tutti i
partecipanti in un grande clima di fraternità.

Peppuccio Genovesi

_DSC7013 (1)