Mattina in carcere: esperienza da non dimenticare

Il 21 Novembre è stata organizzata una partita dimostrativa di Baskin presso la casa circondariale di Cremona.
Si è deciso di non convocare una singola squadra ma giocatori misti delle varie squadre cremonesi.
Il ritrovo è stato presso il piazzale di Porta Venezia. Appena arrivati presso il carcere ci siamo fatti subito riconoscere dimenticando dei documenti.
Ci ha accolto un agente e subito ci ha portati nella palestra. Era un luogo molto freddo (in tutti i sensi) ma noi con la nostra voglia di giocare e il nostro voler condividere con i detenuti questo meraviglioso sport come il Baskin siamo riusciti a renderlo più caldo.
Antonio Bodini ha presentato ai ragazzi del carcere lo sport e poi… VIA! SI GIOCA!
Abbiamo cominciato con una partita dimostrativa e poi non vedevamo l’ora di vedere loro insieme a noi sul campo.
Dalla loro voglia di giocare e di stare con noi si vedeva sui loro volti la felicità di passare una mattina con gente nuova e insolita
Anche noi giocatori erano molti entusiasti tanto è vero che molti di noi, appena siamo usciti, hanno proposto di far sì che questa tipologia di giornata si ripetesse più spesso
È stata un’esperienza stupenda e ha fatto riflettere tutti: sia noi che loro.
Alla fine il Baskin, come sempre, riesce a mettere insieme TUTTI!
Sara Alvergna

Si ringrazia Il direttore Maria Gabriella Lusi, il dott. Giuseppe Novelli capo area trattamentale, gli agenti presenti e l’agente di rete Davide Longhi per la disponibilità e la collaborazione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...