Dalla Sezione Marche

Il baskin per me è diventato uno stile di vita, una passione viscerale. E quando ami così tanto una cosa, vorresti che tutto ciò che ne facesse parte fosse perfetto, vorresti che tutte le persone non coinvolte direttamente percepissero la voglia e l’entusiasmo dei ragazzi che ne fanno parte e grazie a questo capissero l’importanza che ha per tutte quelle persone che non hanno avuto la fortuna di poter praticare sport normalmente. Io magari esagero, pretendo troppo ma sono così perchè credo profondamente in questo sport e non solo perchè ne faccio parte ma perchè vedo che cosa provoca nelle persone, come le cambia. Ho visto ragazzi timidi e paurosi che ora “combattono” per la propria squadra, difendono i propri compagni come se fosse la cosa più importante della loro vita. Ho visto ragazzi arroganti ed egoisti che ora prendono per mano i propri compagni disabili e li aiutano a cambiarsi, ad andare in campo e che si occupano prima di loro e poi di stessi. Il baskin fa maturare, fa crescere, permette di superare i propri limiti. Una squadra di baskin resta tale per poco tempo, perchè in men che non si dica non si parla più di squadra ma di famiglia. Il legame che si crea è di un livello tale che sembra qualcosa di irreale, ogni differenza si assottiglia fino a sparire del tutto, ogni problema personale sembra molto meno grave e l’allenamento in palestra diventa la cosa meno importante, perchè ogni scusa diventa buona per stare insieme. Fossi un dottore lo prescriverei come antidepressivo, come tonico naturale, come un elisir di lunga vita. Attraverso il baskin la disabilità diventa un’arma su cui puntare e non una debolezza da mascherare, spargete la voce, fate di tutto per coivolgere più gente possibile, datevi da fare per far si che questo magnifico sport prenda sempre più piede e possa diventare, attraverso le nostre numerose voci, uno sport conosciuto e riconosciuto da tutti.


Da un malato di baskin 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...