Nuovo Bando OSO: un’opportunità per tutti

Bando OSO – Ogni Sport Oltre

Fondazione Vodafone Italia promuove il nuovo Bando OSO – Ogni Sport Oltre per rendere lo sport un’opportunità per tutti. Lo sport è un potente motore di crescita, aggregazione, socialità e integrazione. E lo è anche per coloro che convivono con disabilità fisiche, sensoriali, intellettivo-relazionali.
Il Bando OSO – Ogni Sport Oltre vuole dentificare, supportare e finanziare progetti che favoriscano un cambiamento culturale e diano un sostegno efficace alla diffusione della pratica sportiva tra persone con disabilità fisiche, sensoriali, intellettivo-relazionali.

SCADENZA: 23 gennaio 2018

Per maggiori informazioni:
https://ognisportoltre.it/page/call4ideas#intro (link is external)

In via esemplificativa ma non esaustiva, tra le aree di intervento e sviluppo interessate dalla presente iniziativa, rientrano:
• La diffusione della cultura sportiva tra persone con disabilità e le loro famiglie per favorirne l’avvicinamento allo sport (ad esempio, iniziative che dimostrino gli impatti positivi dello sport su persone con disabilita);
• Attività di avviamento allo sport attraverso la creazione di programmi o iniziative dedicate o ancora, attraverso programmi di inclusione attraverso lo sport, coinvolgendo scuole e luoghi di aggregazione giovanile;
• La formazione teorica e pratica per volontari o tecnici, indirizzata all’aumento delle competenze per una adeguata gestione e promozione dell’attività sportiva rivolta alle persone con disabilità;
• La pratica dello sport con modelli di servizio e di intervento innovativi ed efficaci (per es. miglioramento dei servizi o delle modalità di trasporto).

Il Bando si rivolge ad organizzazioni che condividano e supportino i valori di OSO – Ogni Sport Oltre, siano senza scopo di lucro, operino sul territorio italiano, siano costituite da almeno due anni e abbiano esperienza in attività di inclusione e diffusione della pratica sportiva tra persone con disabilità o che vogliano indirizzarsi verso questo obiettivo.
Non sono ammissibili candidature da parte di enti pubblici.

Entità del finanziamento:
Sono messi a disposizione 2 milioni di euro complessivi.
La richiesta di finanziamento non potrà eccedere l’80% del fabbisogno economico finanziario del Progetto. Alla copertura dell’importo restante dovranno concorrere i soggetti proponenti tramite fondi propri, contributi pubblici e/o privati, donazione di beni necessari alla realizzazione del progetto, linee di credito, etc.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...